Stress coniugali per Maometto: venire a sapere che una (delle tante mogli) “scialacqua” gli schiavi a sua insaputa

Maymuna bint Al Harith, una delle mogli di Maometto, decise di liberare una sua schiava senza chiedere il permesso al “profeta”.

Quando Maometto fece visita da lei perché era il suo giorno dei doveri coniugali, Maymuna informò il marito:

O messaggero di Allah, lo sai che ho liberato la mia schiava?

Maometto le chiese:

L’hai già fatto?

Lei rispose:

sì.

Maometto disse:

Avresti avuto una migliore ricompensa se avessi dato la tua schiava ad uno dei tuoi zii materni.

maometto liberare schiavi

Sahih al-Bukhari, numero 2592.

Maometto ufficializza dunque che nel giorno del giudizio la povera Maymuna verrà castigata per la sua “insubordinazione”.

Liberare una schiava senza chiedere il permesso al profeta della pace e dell’uguaglianza: dove andremo a finire di questo passo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *