Le contraddizioni del Corano – versetto 34:50

7 Risposte

  1. Daniele ha detto:

    Nessun commento, voglio solo essere avvertito dei nuovi articoli

    • AdminIslamic ha detto:

      Salve Daniele, presto arriveranno nuovi articoli. Speriamo di sfruttare le vacanze estive per poter lavorare sulle bozze che abbiamo in archivio.

  2. Ismail Alaoui ha detto:

    Che Iddio vi perdoni per la vostra immensa ignoranza!

    • AdminIslamic ha detto:

      Salve, non crediamo che qui ci sia qualcuno che debba farsi perdonare qualcosa dal suo dio. Contiamo semmai che, se il suo dio è realmente giusto come dite, dedichi il suo tempo a quei suoi timorati che ogni giorno fanno soffrire tante persone e tentano di sterminare gli infedeli, cosa che troppo spesso riescono a fare. A tal proposito potrebbe fare qualcosa anhce lei, invece di star qui rimbrottare chi non torce un capello ad una mosca.

      • Oussama ha detto:

        In questo articolo non hai detto nemmeno una cosa giusta…
        Se non per la documentazione..
        Ti chiedo di rileggerlo uscendo da quella visione che tenete voi e magari pensando anche che non tutto gira intorno a voi… Quando forse lo avrai fatto ti renderai conto del tuo errore e del valore che non si può misurare del Nobile Corano, di Dio e del Suo Messaggero..
        Che Allah possa perdonare la tua ignoranza e il tuo atteggiamento blasfemo

  3. Raffaella ha detto:

    Non puoi pensare di trovare contraddizioni analizzando le traduzioni. Parti dall’arabo se vuoi essere credibile. Ah ops non sei arabofono????😂😂😂😂😂

    • Fulvio ha detto:

      Le traduzioni sono il significato che appare nella mente delle persone. Un arabofono capisce in arabo. Un traduttore capisce in arabo e lo offre in altra lingua lo stesso identico significato.
      Anche perché secondo i tuo ragionamento non dovrebero esistere musulmani non arabofoni.

Rispondi