La Divina Commedia e l’Islam

3 Risposte

  1. Mudaffer ha detto:

    Nella fede Islamica il profeta (il Veritiero) raccontò di un viaggio che lo portò nel cielo , dove ha potuto vedere e descrivere molte cose sul paradiso e l ‘inferno
    e sui suoi incontri con altri profeti tra cui il Issa Ibnu Meriem(Gesù figlio di Maria) ,Mosè, Ibrahaim,e tantissimi altri , e raccontato dei vari dialoghi avuti con loro
    Era un dibattito tra GRANDI personaggio che hanno in comune la fede in DIO e la Saggezza e l’Equilibrio e tanti altri doti come la pazienza e l’amore del
    bene e della Pace ,SONO LE PERSONE più ILLUMINATI che ci siano mai state
    (Si Può leggere e sapere- a chi fosse interessato-tanto su questa viaggio -AL_ISRA WA AL MERRAJ nei testi Islamici )

    Qualche decina di anni dopo ,Il Grande filosofo e poeta Abu-Alalà AlMaarree , scrisse il suo grande libro di critica letteraria (RISAL’T AL GHUFRAN) dove
    prendendo spunto di Al-Israa wa el ME RRAJ del profeta Mohamed, Lui ha
    riunito numerosi poeti e letterati Arabi precedenti e contemporanei a lui , mettendo alcuni nell’inferno e alcuni nel paradiso , ha creato un gran dialogo dibattito , dove sono state affrontati argomenti di critica d’arte e dubbi esistenziali.

    Dante è venuto dopo qualche centinaio di anni , e a Firenze dove, in quel periodo, si guardava e si apprendeva moltissimo dall’Oriente. Non vedo molta stranezza nel fatto che lui possa avere letto ed essersi ispirato a queste opere orientali senza nulla togliere alla sua qualifica come letterato in lingua italiato e che abbia parlato di una realtà a lui vicina
    Trovo che sia poco serio lodare Dante e andare a mancare di rispetto verso altri che hanno grandi opere ben prima della sua nascita.

    • Mudaffer ha detto:

      Hai già cancellato il mio commento?e l’hai fatto immediatamente ;forse non hai finito di leggerlo , Dov’è la discussione che dici di cercare nell’articolo? Ad una prima occhiata potresti sembrare una persona di opinione neutra, che cerca di scambiare , disposta anche ad imparare qualcosa dagli altri ed invece ti sei dimostrato diverso , crede solamente nella sua( verità), probabilmente dovuto ad una certa insicurezza

      • AdminIslamic ha detto:

        Salve Mudaffer, non abbiamo cancellato alcun commento. Il suo commento era soltanto in “attesa di approvazione”. Appena abbiamo visto le notifiche dei nuovi messaggi abbiamo provveduto ad approvarli. Ci dispiace per i tempi di approvazione ma ultimamente siamo molto impegnati. Nessuna cancellazione dunque, solo un semplicissimo accorgimento antispam.

        Per quanto riguarda le sue argomentazioni, crediamo siano già state abbondantemente affrontate sia in questo articolo sia in quest’altro: http://islamicamentando.altervista.org/sulle-presunte-influenze-delle-fonti-islamiche-su-dante/

        A presto,

        ISLAMICAMENTANDO

Rispondi